Workshop Esperienziale: dal 1° Chakra (Muladhara) al 2° Chakra: Svadhisthana

2° chakra.jpg foto

DOMENICA 27 MAGGIO
dalle 14.00 alle 18.00

SVADHISTHANA: il Chakra dell’Acqua e delle Emozioni.

Svadhisthtana significa dolcezza.
Il secondo Chakrariguarda la sfera del Femminile, del cambiamento e delle Emozioni.

Svadhisthana è relazionato all’acqua e alle sue caratteristiche: fluidità, adattabilità, la capacità di aggirare gli ostacoli…

Dopo aver ritrovato la Terra (1° Chakra) esploreremo attraverso il movimento, il secondo Chakra.
Una parte del Workshop sarà dedicato al Linguaggio della Pelle.

Info: dimmicomedanzi@gmail.com
Prenotazioni entro il 17 maggio Numero chiuso.

 

 

Food Truck: Evento Cibo Salute Movimento a Villa Cavallini (Lesa)

villa cavallini

Un nuovo appuntamento da non mancare!
Sabato 12 e Domenica 13 Maggio


Vi aspetto nel PARCO SECOLARE
DI VILLA CAVALLINI
A LESA 
MUNITI DI TAPPETINO
per fare movimento insieme!
ODAKA ® YOGA PER TUTTI I LIVELLI!!

n.b. Un servizio navetta sara’ attivo per tutta la durata dell’evento (partenza da via Davicini Parcheggio spiaggia Erno)

 

In occasione dell’ evento “Natura in Festa” DimmiComeDanzi vi dà appuntamento al Castello dal Pozzo con l’Odaka ® Yoga

Odaka ® Yoga Dimmicomedanzi
Domenica 29 Aprile  in occasione dell’ evento “Natura in Festa” presso il Castello dal Pozzo di Oleggio Castello la scuola  Dimmicomedanzi  propone una dimostrazione di Odaka ® Yoga seguita da una lezione gratuita .

Porta il tuo tappetino e vieni a provare lo Stile Odaka ® 
Domenica mattina          ore 11.00

Domenica pomeriggio   ore 16.00 sul pratone!

 

Per maggiori informazioni su Odaka ® Yoga vai alla pagina dedicata!

Workshop Esperienziale sul 1° Chakra Domenica 8 Aprile

1° chakraDOMENICA 8 Aprile 14.30 / 17.30

Muladhara: il Chakra della Radice e della grande Madre.

Il primo Chakra riguarda le nostre Fondamenta. E’ il Chakra del Corpo, del Nutrimento, della Fiducia, quello che ci radica alla Terra e al Presente, che ci dona Stabilità e Centratura.

 

Durante questo Workshop Esperienziale attraverso tecniche di movimento e di ascolto profondo andremo a contattare e fortificare Il nostro primo Chakra.

Info: dimmicomedanzi@gmail.com

Prenotazioni entro il 3 Aprile.   Numero chiuso.

 

Educazione Posturale. Domenica 18 febbraio: 14.30 / 17.30

posturale

La nostra postura, il nostro modo di muoverci e di occupare lo spazio parlano di noi molto più delle nostre parole!

La postura è l’espressione del nostro vissuto, del tipo di lavoro o sport che pratichiamo, del modo in cui ci poniamo di fronte agli altri e di fronte al mondo, dello stress che accumuliamo, della nostra educazione, dei traumi fisici o psicologici, del modo in cui respiriamo.

 
Imparare ad essere consapevoli della nostra postura ed imparare a migliorarla e fondamentale per il nostro benessere psicofisico.

Prenotazioni entro il 10 febbraio: dimmicomedanzi@gmail.com
Posti limitati.  Numero chiuso.   

 

Workshop Odaka Yoga con Enzo Ventimiglia

Workshop Enzo Ventimiglia www.dimmicomedanzi.ikt
DOMENICA 4 Febbraio PROGRAMMA:

Mattino   10.30/13.30
PSOAS FLOW

La Pratica  mira ad esplorare la complessità di movimento dell’articolazione dell’anca con un enfasi specifica sul muscolo psoas, uno dei muscoli più potenti del corpo umano e l’unico che connette la colonna vertebrale alle nostre gambe influenzando profondamente la nostra postura nonché il nostro modo di camminare. Nella tradizione taoista lo psoas è considerato il muscolo dell’anima poiché circonda l’area del Tanden che rappresenta il principale centro di energia del corpo. Distendere lo psoas significa riconnettersi con l’energia della terra per sentirsi radicati, stabili e liberi da ogni forma di ostilità.

Pomeriggio: 15.00/18.00
WARRIOR SOUL

Nel Bushido, attraverso  ”la via del guerriero”, non si  impara a combattere per sopraffare il prossimo ma a combattere sé stessi, le proprie paure e le proprie emozioni. In un’ottica contemporanea essere un guerriero significa avere una profonda consapevolezza di sé stessi e dell’interazione con l’ambiente circostante, avere sempre una visione di insieme e, soprattutto, rimanere calmi e centrati anche nel bel mezzo del caos. Questa classe di Odaka yoga è caratterizzata
da movimenti fluidi, calmi e potenti così da coltivare la giusta attitudine alla
non-resistenza.
Sii come i rami del salice, che sotto il peso della neve che si accumula, flettendosi, la lasciano cadere. Let’s flow!

Info e prenotazioni:  dimmicomedanzi@gmail.com

 

Domenica 3 dicembre Respirare bene per vivere bene

 

la respirazione

la respirazione

DOMENICA 3 DICEMBRE dalle 15.00 alle 17.30

Durante il nostro incontro andremo a sviscerare
il mondo del respiro e tutte le sue implicazioni:

Per prima cosa:
siamo sicuri di sapere cosa significa “respirare con la pancia”?

 

Argomenti principali:
Anatomia del respiro: muscoli inspiratore ed espiratori
Respiro e massaggio degli organi
Significato simbolico del respiro
Respiro ed emozione
Respiro e postura
Autosblocco del diaframma
Pulizia del naso
Le quattro fasi del respiro
Prana e Pranayama
Tecniche di respirazione e controllo del respiro

Info e prenotazioni dimmicomedanzi@gmail.com

Prenotazioni entro il 27 novembre
Posti limitati    Numero chiuso

 

 

 

Prova gratuita di Meditazione di Presenza Mentale

meditazioneStudio www.dimmicomedanzi.it SALA
Mercoledì 8 novembre 18.30/20.30

Prova gratuita di Meditazione di
Presenza Mentale
tenuta da Linda Altomonte

Esistono domande su noi stessi difficili da affrontare; talvolta, invece, emerge la sensazione che qualcosa non torni, anche quando va tutto bene.

 

La Meditazione di Presenza Mentale offre l’occasione di indagare approfonditamente il rapporto di sé con sé, per chiarire ciò che appare confuso e mettere ordine nel sentire.

 

Nata dall’incontro fra le pratiche meditative tradizionali (quali il Vipassana e la Meditazione zen) e il pensiero esistenziale occidentale, questa disciplina permette di tornare all’origine dell’esperienza senza rinunciare al nostro spirito critico, mettendoci al riparo da facili suggestioni.

“Nel niente c’è una Via che conduce lontano dalla polvere del mondo”.
                                                                                                                   Tung Shan

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Diomenica 5 Novembre Workshop Contact Improvisation

Contact Improvisation dimmicomedanzi.itDomenica 5 novembre 14.30/17.30
Workshop Principianti

Un workshop introduttivo alle tecniche di “Contact Improvisation”. Studieremo l’uso peso, del peso dinamico, del baricentro, dell’equilibrio, sperimenteremo la fiducia, la creatività allaricerca di nuove forme di movimento.
Il divertimento è assicurato!!


Info prenotazioni:  Ferdy   dimmicomedanzi@gmail.com

Iscrizioni entro il 31 ottobre (numero chiuso)

COS’E’ LA “CONTACT IMPROVISATION”?

Fondata da un gruppo di danzatori newyorchesi capeggiati da Steve Paxton,
la C.I. è una tecnica di movimento nata neI primi anni 70, come ricerca di
nuove possibilità di movimento attraverso il contatto fisico e sensoriale.

Essa si fonda sulla fiducia reciproca e sulla fluidità.
Ci si muove mantenendo il contatto con il partner e utilizzando la forza di gravità, il baricentro e il pavimento per passare da un movimento all’altro in maniera fluida e creativa.
La tecnica potenzia la capacità di relazione, affina l’ ascolto, sviluppa la percezione sensoriale. Il corpo si educa al peso, al peso dinamico, e acquisisce una consapevolezza del movimento e dello spazio che permette di padroneggiare
le leggi della fisica.
I corpi in movimento sembrano fluttuare nell’aria.

La C.I. ha attinto nel suo sviluppo anche ad altre tecniche e
discipline: Aikido, Tai Chi, Meditazione, Ginnastica e Danza.

 

 

 

 

Novita’ Corsi e Seminari: Visual Check – Il Giardino Interiore – Mindfulness – Meditazione

conchiglia spirale Venerdì 20 ottobre h. 21.00 serata divulgativa gratuita 
“VISUAL CHECK”
A cura della Naturopata Francesca Ferrieri
 prenotazioni: dimmicomedanzi@gmail.com

Visual Check è un metodo di analisi visuale
iniziato dal Dr. Schussler e portato avanti nel 1910 dal Dr.Hickethier. E’ basato sull’osservazione del volto e delle cosiddette segnature a livello di capelli, unghie, lingua e secrezioni. Spesso le segnature sul viso e sul corpo sono visibili ancora prima che si manifestino disturbi causati da un disequilibrio di sali minerali a livello cellulare.
L’analisi visuale permette di individuare precocemente la carenza di uno o più sali minerali e, di conseguenza, di integrarli in maniera mirata e rapida, evitando che problemi più gravi si manifestino in futuro.
Il corpo ci  parla sempre in modo chiaro, basta saperlo osservare e ascoltare.

Domenica 22 ottobre  10,30/ 17,30 “Il GIARDINO INTERIORE”
Seminario Esperienziale  prenotazioni: dimmicomedanzi@gmail.com

In uno spazio accogliente attraverso movimento, visualizzazioni e riflessioni guidate pianteremo un seme per accedere alla consapevolezza del nostro corpo, delle nostre emozioni e dei nostri processi mentali al fine di armonizzare i tre livelli.
Il seminario sarà condotto da:
Ferdy Peri   Danzaterapeuta A.P.I.D.  Maestra Yoga
Angela Forestiere  Pedagogista, Istruttrice Mindfulness

Francesca Ferrieri  Naturopata, esperta Fiori di Bach

MINDFULNESS   Da venerdì 27 ottobre ore   21.00 / 23.00
5 incontri con Angela Forestiere (u
ltimi posti disponibili)
prenotazioni: dimmicomedanzi@gmail.com

La mindfulness è un particolare atteggiamento verso
l’esperienza, un approccio che può aiutare a mettersi in una diversa relazione con il disagio e più in generale con la Vita. 
Permette di maturare una capacità progressiva di maggiore presenza nel Qui e Ora e di accettazione.
Fornisce strumenti per vedere e modificare  le abitudini
della nostra mente che provocano disagio o sofferenza.
Affina la capacità di gestire le emozioni e le abilità di
relazionarsi e dà un considerevole apporto nella cura di
disturbi causati da stress e ansia.
L’esperienza di mindfulness vissuta in gruppo si arricchisce dell’apporto degli altri che nel loro Esserci creando occasioni di confronto, di risonanza emotiva, di sostegno. 

MEDITAZIONE DI PRESENZA MENTALE
Mercoledì 8 Novembre h. 18.30 / 20.30

Esistono domande su noi stessi difficili da affrontare;
talvolta, invece, emerge la sensazione che qualcosa non torni, anche quando va tutto bene.La Meditazione di Presenza Mentale offre l’occasione
di indagare approfonditamente il rapporto di sé con sé,
per chiarire ciò che appare confuso
e mettere ordine nel sentire.Nata dall’incontro fra le pratiche meditative tradizionali
(quali il Vipassana e la Meditazione zen)
e il pensiero esistenziale occidentale, questa disciplina permette di tornare all’origine dell’esperienza senza rinunciare al nostro spirito critico,
mettendoci al riparo da facili suggestioni.
Per prenotazioni dimmicomedanzi@gmail.com
Lezione di prova gratuita con Linda Altomonte